COVID: ARCURI, “VACCINO ANCHE A MIGRANTI, GRATUITO E NON OBBLIGATORIO”

6 Dicembre 2020 15:44

ROMA – “I migranti hanno diritti uguali a quelli dei cittadini italiani. Sarebbe molto importante che tutte le persone che attraversano le nostre strade, e che non lo facciano clandestinamente, possano essere sottoposte alla vaccinazione”: lo ha affermato il commissario per l’Emergenza, Domenico Arcuri, a Mezz’ora in Più, rispondendo alla domanda di Lucia Annunziata.

”Il vaccino sarà gratuito e non obbligatorio – aggiunge – Tutti comprendiamo che quanto più alto sarà il numero delle persone che vivono in Italia che si vaccineranno tanto più rapido sarà il raggiungimento della cosiddetta immunità di gregge. Così sarà più veloce l’uscita da questo devastante tunnel”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: