COVID: ASSISTENTE SCUOLA POSITIVA, CLASSE IN QUARANTENA A CASTELLALTO

16 Ottobre 2020 10:09

CASTELLALTO – Il Servizio di Prevenzione e Igiene della Asl di Teramo, all’esito di un caso positivo al Covid 19 di un assistente della scuola primaria di Petriccione di Castellalto, ha disposto, ai fini dell’indagine epidemiologica, la quarantena fiduciaria di una classe e dei relativi insegnanti e ordinato l’effettuazione dei tamponi nella giornata di sabato 17 ottobre.

“E’ un’azione di prevenzione necessaria- dichiara il sindaco Vincenzo Di Marco– sono, e siamo come amministrazione comunale, vicini ai ragazzi, alle loro famiglie e agli insegnanti.  Abbiamo proceduto di concerto con la Asl e con l’Istituto Comprensivo ‘M. Hack’ di Castellalto-Cellino in ogni azione. L’effettuazione del tampone in tempi strettissimi dalla comunicazione ufficiale della positività ci garantisce di avere, nel breve, il quadro della situazione. È un momento di grande attenzione per la nostra comunità e di responsabilità di tutti”.

Come scrive in una lettera alle famiglie e ai docenti il dirigente scolastico Simona Piantieri, “Mi auguro vivamente che l’esito dei tamponi, previsti per la giornata di domani, dia esito negativo e che, dunque, si torni in pochi giorni alla normalità. Siamo pronti per l’attivazione della didattica a distanza prevista nel Piano della Didattica Digitale Integrata del nostro Istituto. Non lascerò che trascorra neppure un giorno senza scuola, perché ritengo che la relazione, seppur a distanza, rappresenti per i nostri bambini l’ossigeno nel percorso di crescita e di formazione”.

“Pur nella consapevolezza, quindi, che la didattica a distanza non potrà mai sostituire pienamente quanto avviene in presenza all’interno della classe, l’interazione degli alunni tra loro e con i docenti concorre alla prosecuzione del processo educativo, mantenendone, a prescindere dal mezzo, il fine e i princìpi.”

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: