COVID, CENTRO VACCINI L’AQUILA: “LUNGHE FILE E ASSEMBRAMENTI, TUTELARE GLI ANZIANI”

29 Aprile 2021 07:50

L’AQUILA – “Lunghe attese e assembramenti dentro e fuori dal centro vaccini, nonostante le prenotazioni, con anziani costretti ad aspettare il proprio turno in mezzo alla folla”.

A denunciare la situazione nel centro vaccinale anti-covid di via Ficara all’Aquila in questi giorni, diversi parenti di anziani che hanno accompagnato i propri familiari ad effettuare la somministrazione.

“Ho accompagnato mia madre, di 87 anni, malata di Alzheimer, a fare il vaccino e ci siamo trovati davanti una scena indegna. File interminabili, sia dentro che fuori dal centro vaccini, con tutti i rischi che comportano gli assembramenti”, racconta un lettore di AbruzzoWeb.

“L’appuntamento – spiega – era fissato alle 15.40, ma che senso ha dare degli orari quando poi la situazione è questa? Anche prenotare è stata un’impresa, senza parlare dei documenti, richiesti un’infinità di volte. Sono rimasto senza parole, è così che abbiamo intenzione di tutelare gli anziani?”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: