COVID, DRAGHI SENTE GRAVINA: “CALCIO VALUTI STOP O PORTE CHIUSE”

7 Gennaio 2022 19:35

Italia: Sport

ROMA – Un invito a fare una riflessione sul prosieguo del campionato di calcio, in un momento che richiede a tutti responsabilità.

È quello rivolto, a quanto confermano fonti di Palazzo Chigi, dal premier Mario Draghi al presidente della Federcalcio Gabriele Gravina. Nel colloquio Draghi avrebbe sollecitato una valutazione, nell’autonomia della federazione, sull’opportunità di sospendere il campionato o svolgere le partite a porte chiuse, come misure per limitare la diffusione del contagio da Covid.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: