COVID, FIGC AL LAVORO CON GOVERNO PER STADI AL 100 PER CENTO DAL PRIMO MARZO

8 Febbraio 2022 15:37

Italia - Sport

ROMA – La Figc sta lavorando col Governo per riaprire gli stadi alla capienza del 100% in meno di un mese, probabilmente dal primo marzo.

È questa, apprende l’Ansa, l’ipotesi sulla quale si sono concentrati gli ultimi colloqui intercorsi tra il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, e il ministro della Salute, Roberto Speranza; ipotesi “molto concreta”, a quanto filtra da via Allegri.





A due anni esatti dall’inizio delle restrizioni a causa della pandemia da Covid-19, è la notizia che tutti, club e tifosi, aspettano. Grazie al calo della curva dei contagi, l’obiettivo sembra ormai vicino. Sarebbe stato individuato anche lo strumento legislativo: un emendamento ad uno dei decreti Covid in sede di conversione.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: