COVID: FOCOLAIO A L’AQUILA DOPO FESTA DI BATTESIMO, 31 POSITIVI DOPO CONTAGI SCUOLA ROCCA DI MEZZO

20 Ottobre 2021 13:17

L'Aquila: Cronaca

L’AQUILA – Il covid rappresenta ancora una minaccia in provincia dell’Aquila e nel capoluogo, dove sono 18 i nuovi casi.

Come riferisce il quotidiano Il Messaggero, un focolaio si è scatenato in un festa di battesimo in un ristorante vicino L’Aquila. Dalla festa si sono sviluppati molti casi positivi, tra vaccinati e non. Uno di questi, non vaccinato, è finito ricoverato in ospedale.

Preoccupa poi il focolaio nella scuola di Rocca di Mezzo: 31 casi positivi, di cui 14 adulti e il resto bambini della scuola, la gran parte della materna.

Per questo, il sindaco Mauro Di Ciccio, ha prorogato  l’ordinanza di chiusura di tutte le scuole.

Si legge nell’ordinanza: “per la Scuola secondaria di primo grado: chiusura dal 21 ottobre con ripresa delle lezioni in presenza dal giorno 25 ottobre 2021; per la Scuola dell’infanzia e scuola primaria: chiusura dal 21 ottobre con ripresa delle lezioni in presenza dal giorno 27 ottobre 2021“, premettendo che “l’evolversi della dinamica dei contagi all’interno del plesso scolastico, seppur maggiormente definita, non è ancora circoscritta a tal punto da poter scongiurare il rischio di una nuova diffusione del virus conseguente alla ripresa delle lezioni in presenza”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: