COVID, FOCOLAIO RESIDENZA ANZIANI: 14 POSITIVI, 12 VACCINATI. “SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO”

29 Agosto 2021 10:07

Chieti: Sanità

ALTINO – Quattordici persone, 13 ospiti e un operatore sanitario, positivi al Covid all’interno della struttura residenziale anziani di Villa Aurora di Altino (Chieti).

A renderlo noto il sindaco Vincenzo Muratelli, che riporta i dati forniti dalla Asl sui contagi accertati all’interno della struttura dove, già a febbraio di quest’anno, era esploso un focolaio con 49 contagiati, tra ospiti e personale sanitario.

“Al momento dei 51 ospiti e 22 dipendenti presenti nella struttura, 14 risultano positivi. Di questi 13 sono ospiti e uno operatore del centro.
Dei 13 positivi due ospiti non risultano vaccinati. Uno per scelta personale e nell’altro caso per esenzione del MMG in quanto ex Covid. Una ospite oggi è stata trasferita presso l’Ospedale di Chieti per importanti problemi respiratori connessi anche ad altre patologie. Per gli altri due positivi sarà valutata la possibilità di trattamento con monoclonali in raccordo con il centro di malattie infettive di Chieti. Altri due ospiti risultano con tampone incerto che sarà ripetuto nella giornata di domani, 30 agosto”.

“Per quanto riguarda l’operatore sanitario risultato positivo al tampone – aggiunge il primo cittadino – si comunica che attualmente è in isolamento domiciliare nel Comune di residenza totalmente asintomatico, con 6 contatti stretti anch’essi in quarantena”.

“A seguito dell’intervento in data odierna dell’Usca è stato riscontrato che dei 13 ospiti solo 5 sono sintomatici (4 presentano sintomi lievi, una ha avuto un peggioramento dell’insufficienza respiratoria cronica già precedentemente trattata). Tutti gli ospiti positivi sono stati posti in isolamento, mentre gli altri, in quanto contatti stretti di casi positivi di covid 19, sono stati sottoposti in quarantena con sorveglianza attiva. Gli operatori sanitari saranno sottoposti a sorveglianza sanitaria mediante esecuzione ripetuta di tamponi molecolari”.

“Invito ancora una volta tutta la cittadinanza a prestare la massima attenzione in ogni situazione e in ogni circostanza. Nelle prossime ore – assicura Muratelli – di concerto e su indicazione della Asl, provvederò ad adottare tutti gli eventuali e necessari provvedimenti amministrativi utili al contenimento del contagio e alla sicurezza degli ospiti , degli operatori e personale della struttura e di tutta la comunità. Rinnovo l’invito infine per martedì pomeriggio 31 Agosto, nella libertà di scelta personale , ad aderire alla giornata di vaccinazione che di terrà presso la sede della scuola dell’infanzia di Selva di Altino. Vi aggiornerò puntualmente sull’evolversi della situazione”.

1818

Condivisioni: 5

Mi piace

Commenta

Condividi

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: