COVID, GLI “ANGELI IN MOTO” DELL’AQUILA CONSEGNANO I VACCINI A DIVERSI STUDI MEDICI DELLA CITTA’

24 Giugno 2021 17:40

L’AQUILA – Non si ferma la solidarietà in tempi di Covid.

Il gruppo di volontari “Angeli in moto” dell’Aquila, già protagonista delle consegne dei vaccini ai centri del territorio – ha consegnato oggi i flaconi ai medici di medicina generale dei Nuclei di Cure Primarie dell’Aquila al centro commerciale Agorà per il Gruppo “San Salvatore”, in via Aldo Moro per il “Movimento Medicina’, in via Avezzano per il “Gruppo Collemaggio” ed in via Cardinale Mazzarino per i “Medici Riuniti”; poi, i centauri hanno raggiunto il Poliambulatorio distrettuale di Montereale (L’Aquila), sede Uccp.

L’iniziativa è resa possibile grazie a una convenzione stipulata tra la Asl 1 di Avezzano-Sulmona-L’Aquila e la sezione provinciale aquilana della associazione “Angeli in moto”.

Fino ad oggi la Sezione di Angeli in Moto di L’Aquila ha consegnato presso i centri vaccinali oltre 25 mila dosi, effettuando oltre 230 viaggi e percorrendo con le proprie moto circa 4.200 chilometri, superando come chilometraggio la famosa Route 66 (la strada che attraversa gli Usa).

“L’attività di trasporto e consegna vaccini – commenta il presidente dell’associazione “Angeli in moto” dell’Aquila Mauro Stringini – ci ha dato la possibilità di conoscere delle persone fantastiche che lavorano dietro le quinte come lo staff dei farmacisti addetti alla manipolazione preparazione delle dosi, gli addetti al magazzino dei farmaci, il personale sanitario ed infermieristico presenti nei punti vaccinali di Bazzano e San Vittorino e tutti i volontari delle varie associazioni presenti nei centri vaccinali”.

“Da oggi iniziamo la consegna dei flaconi in questi importanti centri sanitari – conclude Stringini – Cercheremo di fare del nostro meglio, come sempre, per la nostra città e per il nostro territorio”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: