COVID: GRIPPA, “60 MILIONI DA GOVERNO PER WEDDING E INTRATTENIMENTO E HOTEL”

6 Gennaio 2022 11:07

Regione: Politica

VASTO – ” Durante la pandemia, sia personalmente che con i colleghi alla Camera abbiamo sempre chiesto al Governo che fossero stanziate risorse per i settori del wedding, delle feste nonché dei ristoranti e catering perché ritenuti tra quelli che maggiormente stavano soffrendo delle restrizioni per fronteggiare il CoVid-19 ed ora che con il decreto del Ministro Giorgetti sarà possibile farne richiesta non posso che ritenermi soddisfatta e allo stesso modo felice per tutti coloro i quali chiedevano aiuto durante l’emergenza”.

Così l’onorevole Carmela Grippa commenta la firma del decreto del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti che rende operativa la misura introdotta dal decreto Sostegni bis con la quale saranno disponibili contributi per 40 milioni al settore del wedding, 10 milioni al settore – diverso dal wedding – dell’intrattenimento, dell’organizzazione di feste e cerimonie e 10 milioni al settore dell’hotellerie-restaurant-catering (Ho.Re.Ca.).

“Ricordo anche tutte le azioni e le richieste messe in campo con il collega consigliere Pietro Smargiassi affinché anche la Regione non lasciasse soli tutte quelle imprese impegnate nelle citate attività che, sono una risorsa per l’economia del nostro territorio- Ora non ci resta che attendere le istruzioni dell’Agenzia delle Entrate per la presentazione delle domande che una volta valutate permetteranno alle imprese di avere ristori direttamente in conto corrente. Ricordo in tal senso che potranno richiedere il contributo le imprese che nell’anno 2020 hanno subito una riduzione del fatturato non inferiore al 30% rispetto a quello del 2019”, conclude la deputata Grippa.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: