COVID: IN ABRUZZO 1.036 CASI, CRESCONO RICOVERI, UNA VITTIMA, TASSO AL 17,79%

28 Settembre 2022 13:58

Regione - Sanità

PESCARA – Sono 1.036 i nuovi casi di Covid-19 accertati nelle ultime 24 ore in Abruzzo. Sono emersi dall’analisi di 1.535 tamponi molecolari e 4.287 test antigenici: il tasso di positività è pari al 17,79%. In lieve aumento i ricoveri che, dopo il balzo di ieri, tornano ai valori di fine agosto.

Si registra un decesso recente (un 92enne): il bilancio delle vittime sale a 3.665. Gli attualmente positivi sono 28.725 (+241): 136 pazienti (+2) sono ricoverati in ospedale in area medica e 5 (invariato) sono in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare. I guariti sono 524.898 (+704). Il totale dei casi sale a 557.288: 113.057 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+210), 159.196 in provincia di Chieti (+276), 130.640 in provincia di Pescara (+285), 133.729 in provincia di Teramo (+226) e 12.319 fuori regione (+12), mentre per 8.347 (+27) sono in corso verifiche sulla provenienza. Alla luce dell’aggiornamento odierno l’incidenza settimanale dei contagi sale a 426. Nell’ultima settimana sono emersi 5.421 nuovi casi, con una variazione del +33% rispetto ai sette giorni precedenti. Il tasso di occupazione dei posti letto – 3% per le terapie intensive e 10% per l’area non critica – resta lontano dai livelli di allarme. (ANSA).

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: