COVID: ITALIA VIVA, “URGENTE A PINETO HUB VACCINALE CONTINUATIVO”

5 Gennaio 2022 10:42

Teramo: Sanità

PINETO – “E’ indispensabile l’apertura continua e non a spot, dell’hub vaccinale a Pineto o la riapertura di quello che ha funzionato benissimo negli scorsi mesi, tra Mutignano ed Atri, onde evitare spostamenti a Teramo, Città S.Angelo o altri paesi limitrofi, che senz’altro aumentano la possibilità dei contagi”.

La richiesta arriva da Italia viva di Pineto.

“Vista l’impennata dei contagi, c’è la necessità di assicurare il prima possibile la terza dose ai vaccinati, la quarta dose che in alcuni Paesi è già realtà e che probabilmente lo diverrà anche da noi, e pensando alla prima dose per quelle persone che finora avevano resistito per paura ed ora si sono convinti. Anche questo noi di IV intendevamo quando abbiamo presentato la mozione sulla massima attenzione al covid durante l’ultimo Consiglio Comunale. E’ importante ma non sufficiente fare ogni tanto delle giornate di vaccinazioni. Bisogna inoltre trovare una soluzione per evitare di pressare eccessivamente la Farmacia Comunale che con le limitate ore a disposizione, non riesce ad accogliere le richieste di tutti coloro che vogliono sottoporsi al test del tampone rapido. Quindi chiediamo al Sindaco, all’assessore Fiorà, competente non solo per delega del Sindaco, ma soprattutto per la sua professione, che si adoperino verso la ASL per ottenere tale risultato”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: