COVID LANCIANO: 8 NUOVI CASI E 8 GUARITI, RIPETUTI TAMPONI NELLA RSA ANTONIANO

24 Novembre 2020 17:50

LANCIANO – “La Asl ci ha comunicato la positività al covid-19 di 8 concittadini e contestualmente la guarigione di altri 8 nelle ultime 24 ore. Il bilancio degli attualmente positivi è di 237: il dato è stato verificato dagli uffici che hanno rilevato nei giorni scorsi alcuni errori nelle comunicazioni che oggi sono stati corretti. Sono invece 61 i guariti e 11 i decessi relativi al periodo dal 1° ottobre al 24 novembre”.

Lo fa sapere il sindaco di Lanciano Mario Pupillo che è stato aggiornato dal dottor Evandro Tascione sul quadro clinico generale degli ospiti dell’Istituto Antoniano, dove nelle scorse settimane è esploso un focolaio Covid con circa un centinaio di contagiati, “che è stazionario e non presenta particolari criticità in merito a complicanze gravi. Oggi tutti hanno ripetuto i tamponi, attendiamo l’esito nei prossimi giorni”.




“Vorrei ringraziare a nome della città il dottor Ouedraogo Wenkouni Mathieu e la giovane dottoressa Chiara Cocco per aver risposto al nostro appello lanciato nei giorni scorsi: sono due giovani medici, freschi di studi e motivati, che stanno collaborando e dando man forte al dottor Tascione nell’assistenza medica straordinaria di queste settimane agli ospiti della struttura. Grazie a loro e a tutti gli operatori sanitari e addetti della struttura per l’esempio di grande senso civico che hanno dimostrato in questi giorni difficili.  La solita raccomandazione: mascherine sempre, distanziamento fisico, igiene della mani. E’ questo il nostro vaccino, ora. Proteggiamoci e proteggiamo i nostri cari più fragili.  La sospensione della Ztl è stata prorogata fino alle ore 7 del 7 gennaio 2021. Ho prorogato la chiusura dei distributori automatici dalle 18 alle 5 fino al 3 dicembre”, ricorda infine il primo cittadino.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: