COVID LANCIANO: CASI SALGONO A 202, L’ABBRACCIO DELLA CROCE ROSSA AGLI OSPITI RSA ANTONIANO

15 Novembre 2020 18:02

LANCIANO – Sono 23 i nuovi casi di Coronavirus registrati a Lanciano nelle ultime ore, 6 le persone guarite che possono uscire dall’isolamento domiciliare: sale quindi a 202 il totale dei cittadini positivi, compresi quelli del focolaio della Rsa Antoniano.

A comunicare gli ultimi aggiornamenti il sindaco Mario Pupillo.




Questa mattina il primo cittadino è stato invitato dai volontari e dalle volontarie della Croce Rossa Italiana – Comitato di Lanciano
nel piazzale dell’Antoniano per esprimere alla giusta distanza la “vicinanza” agli ospiti e al personale dell’Istituto, che stanno affrontando con grande coraggio un passaggio difficile: “Con me era presente Leo Marongiu, presidente del Consiglio Comunale e con noi tutta Lanciano, tutta la Città, tutta la comunità Frentana per dire che siamo al fianco dei nonni e delle nonne e di chi con grande dedizione e sacrificio sta lavorando lì in questi giorni per prendersene cura – spiega Pupillo – È stato un modo per dire che per noi i nonni e le nonne sono persone preziose, insostituibili per il carico di vita e di storie che custodiscono. Grazie per l’invito del benemerito Comitato della Croce Rossa di Lanciano a partecipare a questo bellissimo momento di comunità, alla giusta distanza ma vicinissimi con il cuore alle nostre nonne e ai nostri nonni”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: