COVID, L’AQUILA: DA DOMANI SOSPESA ATTIVITÀ PRELIEVI NEL PIAZZALE SALA MULTIGARDEN DI MONTICCHIO

MULTINAZIONALE DANTE LABS: SERVIZIO ASSICURATO NEL DRIVE IN AL TECNOPOLO D'ABRUZZO, "CONCENTRATE RISORSE E PERSONALE IN UN SOLO CENTRO PER ASSICURARE SERVIZIO ANCORA MIGLIORE"

28 Gennaio 2021 15:04

L’AQUILA – Sarà sospesa da domani, venerdì 29 gennaio, l’attività del centro prelievi per tamponi covid nel parcheggio dell’ex multisala Garden, nella frazione aquilana di Monticchio: lo ha deciso Dante Labs.

La multinazionale ha operato la scelta “per concentrare tutte le risorse ed il personale in una unica sede, nel drive in che si trova nel piazzale ‘Sandro Pertini’, nel Tecnopolo d’Abruzzo, nella zona ovest del capoluogo regionale”. All’interno del Tecnopolo è insediato l’innovativo laboratorio e l’importante centro di produzione della società fondata dagli aquilani Andrea Riposati e Mattia Capulli, specializzata nel sequenziamento del Dna e nei test e tamponi covid.

“Vogliamo garantire un servizio ancora migliore ai cittadini in un momento di grande emergenza per la pandemia”, spiegano i vertici dirigenziali di Dante Labs.




Il servizio sarà quindi assicurato nel Tecnopolo D’Abruzzo, dalle 9 alle 16, dal lunedì al venerdì: tutti i test verranno eseguiti nel laboratorio di Dante Labs, dotato delle più innovative e performanti tecnologie nel campo delle biotecnologie. Sono garantite risposte in 24 ore dalla raccolta del campione, tutti gli utenti riceveranno i risultati via email e SMS, senza costi aggiuntivi.

Tutti coloro che vorranno sottoporsi al test molecolare dovranno presentare, in fase di accettazione, la prescrizione medica od ospedaliera. Il servizio, attivato dopo l’ottenimento delle autorizzazioni sanitarie nazionali e regionali, viene gestito in collaborazione con le istituzioni locali, tra cui la Asl provinciale dell’Aquila, alla quale vengono comunicati tempestivamente i risultati dei test.

La multinazionale ha importanti commesse in tutto il mondo ed ha deciso “di mettere a disposizione il servizio per dare particolare attenzione al territorio di riferimento in un momento di grande preoccupazione per la pandemia”, concludono i vertici dirigenziali.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!