COVID L’AQUILA: POSITIVI CHIRURGHI E INFERMIERE, CHIUDONO SALE OPERATORIE “SAN SALVATORE”

20 Ottobre 2020 23:13

L’AQUILA – La positività di due chirurghi e di alcune infermiere ha indotto i vertici della Asl a chiudere per sette giorni le sale operatorie dell’ospedale “San Salvatore” dell’Aquila.

Inizialmente gli spazi operatori erano stati chiusi per due giorni per permettere la sanificazione ma poi, viste le positività, lo stop è stato esteso.

Naturalmente sono fatte salve le urgenze.




Nei giorni scorsi casi di contagio si sono verificati anche nei reparti di Ortopedia e Geriatria.

L’Aquila e provincia in questi giorni continuano ad essere le più colpite dalla seconda ondata di Coronavirus, con il numero dei contagiati arrivato a circa 600 in soli 10 giorni.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: