COVID: LENTO CALO CONTAGI IN ABRUZZO, RICOVERI AREA MEDICA AL 23 PER CENTO, INTENSIVE AL 6

12 Aprile 2022 17:47

Regione: Sanità

PESCARA – Prosegue il lento e graduale calo dei contagi da Covid-19 in Abruzzo: nell’ultima settimana i nuovi casi sono stati 13.990, con una variazione, rispetto ai sette giorni precedenti, pari al -7%.

L’incidenza settimanale dei contagi per centomila abitanti scende a 1.045, mentre una settimana fa era a 1.122.

I numeri più alti restano quelli della provincia di Teramo, dove l’incidenza è a 1.118, seguita dalla provincia di Chieti, con 1.062. Poi, al di sotto di quota mille, ci sono il Pescarese (972) e l’Aquilano (859).

I ricoveri complessivi sono stabili rispetto a sette giorni fa, mentre si sono ridotte le sole rianimazioni.

Il tasso di occupazione dei posti letto è al 6% per le terapie intensive e al 23% per l’area medica, superiore alla media nazionale (rispettivamente 5% e 16%).

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: