COVID: MANIFESTAZIONE A PESCARA DI LIBERIAMO L’ITALIA, 30 SANZIONI E 61ENNE DENUNCIATO

29 Maggio 2021 13:21

PESCARA – Altra manifestazione di protesta contro le misure anti covid in piazza della Rinascita. Il risultato è stato di 30 sanzionati e un denunciato dalla Polizia di Stato

All’iniziativa di protesta organizzata dal movimento “Liberiamo l’Italia”, contro le misure governative anti covid e le conseguenti limitazioni delle libertà personali e degli spostamenti, in programma ieri pomeriggio a Pescara in Piazza della Rinascita, hanno partecipato una settantina di persone oltre ai quattro relatori.

La Polizia di Stato durante la manifestazione ha identificato, direttamente sul posto o grazie alle videoriprese realizzate dalla Scientifica, trenta partecipanti che saranno sanzionati, per non aver rispettato l’obbligo di indossare il dispositivo di protezione individuale.

Nella circostanza, D.C.N. di 61 anni, è stato denunciato per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: