COVID: NUOVA ORDINANZA PER AREA METROPOLITANA,
DIVIETO DI ENTRATA E USCITA IN 4 COMUNI

STOP A SPOSTAMENTI A PESCARA, MONTESILVANO, SPOLTORE FRANCAVILLA AL MARE; RESTANO APERTE LE ATTIVITA' MA CON RIGOROSO RISPETTO NORME; "MONITORAGGIO INTENSIVO" A CHIETI, GESSOPALENA, TORREVECCHIA TEATINA, CARSOLI, PIANELLA, BUCCHIANICO, GIULIANOVA

10 Febbraio 2021 20:05

PESCARA – Stretta sull’area metropolitana, con il divieto di entrata e di uscita in 4 comuni.

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha firmato l’ordinanza numero 6 relativa all’applicazione, valida per 14 giorni fino a diverso provvedimento, di nuove misure restrittive per il contenimento del Coronavirus per i Comuni di Pescara, Spoltore, Francavilla al Mare e Montesilvano.

Una decisione dettata dalla necessità di arginare il contagio che in questa fase ha colpito duramente proprio l’area metropolitana Pescara-Chieti, con ricoveri in costante aumento e il Covid hospital ormai al collasso. L’ordinanza, la numero 6, fa seguito a quella con la quale la scorsa settimana è stata introdotta la “zona rossa” per i comuni di Atessa e San Giovanni Teatino, in provincia di Chieti, e Tocco da Casauria, in provincia di Pescara.

L’ordinanza, che entra in vigore da subito, prevede:

– divieto di ingresso/uscita nel e dal comune, eccetto che per caso comprovato da esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute;

– divieto di stazionamento e assembramento nelle piazze, nei centri storici ed in prossimità degli esercizi commerciali;

– rigoroso rispetto delle regole vigenti sul contingentamento d’ingresso in tutte le attività commerciali;

Per i Comuni di Gessopalena, Torrevecchia Teatina, Carsoli, Pianella, Bucchianico, Giulianova, la sottoposizione a monitoraggio intensivo, dando mandato alle Asl territorialmente competenti di notiziare tempestivamente il Dipartimento Sanità sugli esiti di detto monitoraggio, qualora i parametri suindicati suggeriscano l’adozione di misure restrittive a livello comunale;

La conferma del monitoraggio intensivo per il Comune di Chieti, come previsto dalla OPGR n.3/2021.

IL TESTO DELLORDINANZA: OPGR_06_10022021_def

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: