COVID, MEDICI DI FAMIGLIA: “CITTADINI SI ALLONTANANO DAI VACCINI”

3 Novembre 2022 15:22

Italia - Sanità

ROMA – “C’è un allontanamento diffuso delle persone dalla vaccinazione contro il Covid” che riguarda anche “il vaccino contro l’influenza: di quest’ultimo, in anni precedenti, a questo punto dell’anno ne avevo già somministrati la metà ed erano i cittadini a chiedere di farlo, per ora personalmente ne ho fatti circa il 25%. Io faccio anche le vaccinazioni domiciliari, ma ora siamo noi a stimolare i pazienti per farli”.

Lo afferma Silvestro Scotti, segretario generale nazionale della Fimmg (Federazione italiana medici di famiglia) nel giorno in cui il nuovo monitoraggio indipendente Gimbe rileva un calo del 25% in una settimana delle quarte dosi.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: