COVID, MERCATO DI REAGENTI E TAMPONI SATURO: SCARSEGGIANO ANCHE IN ABRUZZO

29 Ottobre 2020 12:56

L’AQUILA – Nelle Asl abruzzesi cominciano a scarseggiare reagenti e tamponi.

E’ quanto emerge da fonti sanitarie. La difficoltà viene collegata “ad un mercato italiano saturo nel quale le richieste contestuali e rilevanti non sono coperte dalla capacità produttiva delle aziende specializzate”.




In Abruzzo, soprattutto nelle province di Teramo e dell’Aquila, da molti giorni si assiste ad una impegnata di contagi con numerosi focolai.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: