COVID, MIGLIORANO PARAMETRI IN ZONE ROSSE TERAMANE: IERI INCONTRO TRA ASL E SINDACI

27 Aprile 2021 14:57

TERAMO – Migliorano nettamente i parametri delle zone rosse teramane. E’ quanto emerso dall’incontro che si è svolto ieri a Teramo tra i vertici Asl e i sindaci delle zone rosse, tra cui il primo cittadino di Giulianova Jwan Costantini, al fine di analizzare i dati forniti in queste settimane, che hanno portato l’unità di crisi alle decisioni di maggiori restrizioni.

“Ringraziamo l’azienda sanitaria locale per aver ricevuto, celermente, i sindaci – commento il sindaco Costantini – Dopo una attenta valutazione dell’esame epidemiologico in base alla relazione della Asl sui comuni colpiti dalla zona rossa, che verrà inviata all’unità di crisi, si evidenzia che alcuni territori che erano stati colpiti dal provvedimento restrittivo, in questo momento, presentano ottimi parametri. Siamo quindi certi, pertanto, del lavoro dell’unità di crisi, la quale ci auguriamo si attivi, nel minor tempo possibile, per ripristinare in questi comuni uno stato di normalità, visto il numero di contagi attualmente al di sotto di quanto preventivato e degli indici di accelerazione che non rispecchiano i dati delle settimane precedenti”

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: