COVID: MUORE ALL’OSPEDALE DI PESCARA 58ENNE NON VACCINATO, LUTTO A CEPAGATTI

20 Dicembre 2021 11:00

Pescara: Sanità

PESCARA  – Il covid miete un’altra vittima in Abruzzo: è l’operatore informatico Roberto Sepa,  58 anni, morto ieri in ospedale a Pescara per le complicazioni legate al contagio del virus.

Era un no vax convinto, e coerentemente non si era vaccinato. A renderlo noto il quotidiano Il Messaggero. Rimasti contagiati anche la moglie e il figlio, per fortuna in via di guarigione.

Il sindaco Gino Cantò ha espresso il cordoglio a nome dell’amministrazione comunale  aggiungendo: “dobbiamo tutti imparare a proteggerci da questo virus aggressivo, invito perciò la cittadinanza e tutti quanti a sottoporsi alla vaccinazione anti Covid 19”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: