COVID NELL’ESTATE 2021, ZENNARO INCONTRA COMITATO ANTI EROSIONE DI ALBA ADRIATICA

29 Marzo 2021 13:25

ALBA ADRIATICA – Il deputato della Lega Antonio Zennaro ha incontrato questa mattina il presidente del Comitato anti-erosione di Alba Adriatica, Corradino Cartone, per affrontare le diverse problematiche riguardanti la stagione estiva, il tema delle riaperture e dei ristori, la questione ambientale della difesa della costa.

“Prima della pandemia il turismo rappresentava il 13,5% del Pil nazionale, oggi è uno di quei settori che ancora non riparte e le preoccupazioni sono tante, anche per i balneatori della nostra provincia che vogliono farsi trovare pronti ai nastri della ripartenza. Se dopo Pasqua, fra dieci giorni, la situazione sanitaria soprattutto nelle località turistiche sarà tornata tranquilla e sotto controllo, occorre pianificare subito le riaperture di bar e ristoranti, come ha chiesto il leader della Lega, Matteo Salvini.” – dichiara Zennaro.

“Con il Comitato anti-erosione di Alba Adriatica abbiamo esaminato i temi prioritari che riguardano il turismo estivo e le attività balneari di Alba Adriatica, tra cui quello della difesa della costa dall’erosione e dalle mareggiate.” – aggiunge il deputato – “Un primo importante passo è stato fatto con l’approvazione del piano regionale antierosione, ora ci vuole massima attenzione a seguire gli iter necessari a tutti i livelli istituzionali, anche per gli interventi che dovrà fare il Governo” – e conclude – “Il Recovery Fund può rappresentare un’opportunità per far arrivare maggiori risorse agli enti locali per risolvere e gestire problematiche a livello ambientale e infrastrutturale, come quello della tutela costiera.”

 

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: