COVID, OMS: “NEL REGNO UNITO SI VEDE LUCE IN FONDO AL TUNNEL”

18 Gennaio 2022 15:45

Mondo: Sanità

LONDRA – “Guardando le cose dal punto di vista del Regno Unito, sembra che ci sia luce in fondo al tunnel” dell’emergenza coronavirus.

Lo afferma David Nabarro, emissario speciale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) per il dossier Covid, citato dai media d’oltre Manica a proposito della prospettiva – ipotizzata negli ultimi giorni anche da esponenti della comunità accademica britannica – che il Regno Unito possa essere il primo Paese d’Europa a uscire dalla pandemia per entrare in una fase endemica più gestibile dell’infezione dopo l’apparente superamento del picco di casi alimentati dalla variante Omicron.

Nabarro manifesta tuttavia cautela sull’ipotizzata revoca delle residue restrizioni da parte del governo di Boris Johnson a partire dal 26 gennaio ed evoca un percorso “ancora accidentato per arrivare alla fine” vera e propria della pandemia.

Gli ultimi dati britannici “ci offrono basi per sperare” che il trend dei contagi possa essere ora in calo, sottolinea, ma sarebbe “prematuro promettere la fine delle restrizioni a una data prestabilita”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Messaggio elettorale a pagamento
    blank
    Messaggio elettorale a pagamento
    blank
    Messaggio elettorale a pagamento
    blank
    Messaggio elettorale a pagamento
    Messaggio elettorale a pagamento
    squadra lega l'aquila
    Messaggio elettorale a pagamento

    Ti potrebbe interessare: