COVID, OMS SU VARIANTE AFRICANA: “CAUTELA NEL LIMITARE VIAGGI”

26 Novembre 2021 15:42

Mondo: Sanità

ROMA – L’Oms avverte i Paesi che stanno pensando di introdurre restrizioni ai viaggi per arginare la nuova variante del Covid, e chiede che adottino un “approccio scientifico e basato sul rischio” effettivo. Una riunione degli esperti dell’organismo è in corso a Ginevra; all’ordine del giorno c’è proprio la variante del coronavirus che tecnicamente si chiama B.1.1.529 e che finora, ha riferito un portavoce nella città svizzera, conta 100 sequenze riportate e molte variazioni.

L’Oms deve decidere quanto considerarla preoccupante, ma in ogni caso ci vorranno “diverse settimane” per determinare con certezza qual è il suo livello di contagiosità, quanto sono efficaci i vaccini e le terapie esistenti. L’Oms sta lavorando in stretto contatto con i ricercatori sudafricani.

Le misure “base” come l’uso della mascherina, la ventilazione degli ambienti, le distanze e l’igiene delle mani restano le più importanti contro i contagi, ha aggiunto il portavoce dell’Oms mentre la riunione è in corso.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: