CORONAVIRUS, GIORGIO PASOTTI A ‘STASERA ITALIA’: “NEI TEATRI SOLO UN CONTAGIO, CULTURA VA TUTELATA”

23 Novembre 2020 12:18

L’AQUILA – “Il ministero ha dato i soldi ai teatri per rientrare dalle perdite dovute all’emergenza sanitaria e, invece, non ha previsto i soldi da dare ai produttori che portano quegli spettacoli negli stessi teatri, ma la cultura va tutelata sempre visto che è stato uno dei comparti ad aver agito nel modo migliore nel corso della pandemia”.

Sono le parole di Giorgio Pasotti, il neo direttore del Teatro Stabile d’Abruzzo (Tsa), intervenuto nel corso della puntata di Stasera Italia, andata in onda ieri sera su Rete 4.




Secondo Pasotti “quest’estate si sono succedute troppe notizie sbagliate e si è creduto che la cosa fosse in qualche modo finita e si è abbassata la guardia. In realtà, il comparto della cultura non lo ha fatto e ha continuato a seguire un protocollo sia sui set che nei teatri”.

“Secondo una statistica, che non so sia vera al 100 per cento – ha aggiunto -, pare inoltre che da luglio siano stati fatti migliaia di spettacoli, che migliaia di persone hanno frequentato, con le dovute cautele, mantenendo distanziamento e indossando le mascherine, e pare addirittura ci sia stato un solo positivo. Questo vuol dire che il comparto della cultura ha agito bene”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: