COVID, RENZI: “NESSUNA COMMISSIONE D’INCHIESTA, QUALCUNO HA QUALCOSA DA NASCONDERE?”

23 Ottobre 2021 19:13

Italia: Politica

ROMA -“Questo Paese ha fatto commissioni d’ inchiesta su tutto. Di fronte a 132.000 morti invece non si vuol fare una commissione d’inchiesta sulla gestione Covid. Alla Camera hanno detto sì a condizione che tratti i fatti avvenuti prima del 31 gennaio 2020 e non ciò che è successo in Italia, ma in Cina. Vuol dire che qualcuno ha qualcosa da nascondere?”.

Lo ha detto il senatore di Italia Viva Matteo Renzi, presentando ‘Controcorrente’ a Nuoro.

“I grillini un tempo gridavano onestà; possibile che dai 5 stelle si sia passati al 5%, che è la provvigione che chiedevano gli amici di Conte sulle mascherine?”, ha sottolineato.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: