COVID, SALVINI: “TUTELARE SALUTE SENZA UCCIDERE ECONOMIA”

5 Ottobre 2020 11:49

ROMA- “Bisogna tutelare la salute pubblica senza ammazzare l’economia italiana. E penso che si possa fare, però ogni giorno si leggono cose diverse da parte del governo, è difficile lavorare così. Se non si riesce neanche a decidere sul campionato di calcio, se il governo litiga anche su questo è difficile andare avanti”.

Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini parlando al Salone Nautico di Genova.

“Io cosa farei? Non ho gli elementi per decidere, il governo sì, io no. Sicuramente avrei riaperto le scuole in maniera più seria. Ci sono centinaia di bambini a casa. Le scuole ovunque nel mondo funzionano tranne che in Italia. La situazione in cui versano le scuole italiane è indegna, è indecente, è vergognosa, è imbarazzante”

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: