COVID: SCENDE INCIDENZA CASI IN ABRUZZO, NUMERI PIU’ ALTI NELL’AQUILANO

12 Aprile 2021 20:28

PESCARA – In Abruzzo l’incidenza settimanale dei casi di Coronavirus per centomila abitanti, nel complesso, scende.

A livello regionale il dato è pari a 114, a fronte di una soglia di allarme fissata a 250. Il territorio con il valore più basso, dopo 40 giorni di zona rossa, al momento è il Pescarese (62), con Pescara città che scende addirittura sotto quota 50. Poi ci sono il Chietino (104) e il Teramano (112). La situazione peggiore è quella della provincia dell’Aquila: l’incidenza settimanale è attorno a quota 180, ma il dato è ancora condizionato dai pochi tamponi eseguiti nei giorni festivi del periodo di Pasqua. Saranno dunque determinanti i dati dei prossimi giorni.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: