COVID: SCONTRO SULLO STATO DI EMERGENZA, GOVERNO MARTEDI’ IN AULA

12 Luglio 2020 09:34

ROMA – La proroga a fine anno dello stato di emergenza per contrastare il coronavirus accende lo scontro politico, mentre il numero totale dei contagi cala ma si accendono nuovi focolai.

Martedì il ministro Roberto Speranza illustrerà in Parlamento la proroga delle misure anticontagio in scadenza il 14 luglio.





Lo stato di emergenza scade invece il 31: serve una delibera del Consiglio dei ministri, su cui il premier Conte riferirà in Parlamento. Ieri sera evento in piazza del Viminale per le vittime del Covid.

“Ho vissuto momenti di forte preoccupazione – ha detto il premier Giuseppe Conte – è stata una sfida molto insidiosa ed in parte lo è ancora, anche se ora ci siamo meglio attrezzati e la risposta del sistema sanitario sarà più pronta in caso di cattive evenienze”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!