COVID, SIBILIA: “RAGIONARE SU ALLENTAMENTO RESTRIZIONI PER VACCINATI E NEGATIVI”

7 Aprile 2021 18:23

ROMA – “Bisogna ragionare su come consentire a chi è già vaccinato – oppure è risultato negativo ad un tampone nelle 24 ore – la possibilità di accedere ad un ristorante, al teatro, in palestra, previa esibizione di una certificazione. Sarebbe un primo passo verso la normalizzazione, che andrebbe incontro alle necessità delle piccole imprese e degli esercenti”. È quanto ha affermato il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia intervenendo a ‘Radio 1 Rai’. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: