COVID, SINDACO DI CERCHIO SCRIVE ALLA ASL DELL’AQUILA: “CHIAREZZA E NOTIZIE CERTE SU VACCINI”

17 Febbraio 2021 16:43

CERCHIO – “Richiesta di chiarimenti  e notizie certe sulla situazione vaccini”.

Così  Gianfranco Tedeschi, sindaco di Cerchio, comune che conta circa 1.500 abitanti in provincia dell’Aquila, ha scritto al direttore generale della Asl aquilana, Roberto Testa, chiedendo risposte concrete e lamentando disservizi e mancanza di comunicazione circa la campagna vaccinale contro il covid avviata in questi giorni.

“Chiedo chiarezza e notizie certe per i vaccini. Il comune di Cerchio pronto a Collaborare per garantire un servizio certo ai cittadini . C’è bisogno di certezze e fiducia, le istituzioni hanno il dovere di fare ogni sforzo in tal senso collaborando con lealtà”.




Nel documento Tedeschi ha evidenziato come sia necessario “che le pubbliche Amministrazioni, in particolare i Comuni, che sono quelle che si trovano a stretto contatto con i cittadini, possono e devono essere coinvolte proprio garantire un servizio efficiente e funzionale, ricordando anche come i numeri telefonici messi a disposizione per tale servizio, non sono così funzionali, in quanto o nessuno risponde o risultano essere occupati”.

“Fatto che porta i cittadini a rivolgersi proprio agli uffici Comunali, per tentare di avere chiarimenti in merito. Considerato tutto ciò – ha concluso Tedeschi – se dovesse perdurare tale ingestibile situazione, mi riservo di adire per vie legali”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!