COVID: TENSIONI A ROMA, BOMBE CARTA E CASSONETTI INCENDIATI

27 Ottobre 2020 20:28

ROMA – Mezzi idranti e cariche: succede a Roma durante la manifestazione contro le misure anti-Covid.

Alle 19, in piazza del Popolo, si erano date appuntamento le categorie più colpite dalla crisi del Covid e contrarie alle misure dell’ultimo Dpcm.




I manifestanti stanno esplodendo bombe carta.

Dopo le cariche i manifestanti hanno indietreggiato verso piazzale Flaminio, dando fuoco ad alcuni cassonetti dei rifiuti e distruggendo monopattini e biciclette.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: