COVID TERAMO: SUPERATI I 2MILA CASI, POSITIVO ANCHE UN BAMBINO DI UN MESE

28 Ottobre 2020 13:56

TERAMO – Tra i contagi registrati a Teramo c’è anche un bambino di appena un mese. È il contagiato più piccolo dall’inizio dell’emergenza che, si legge sul quotidiano Il Centro, porta a 2.016 il numero complessivo dei casi della provincia. Ad allungarsi anche l’elenco delle vittime con altri due deceduti: si tratta di un 79enne di Silvi e di un 84enne di Montorio.

A Teramo città si contano altri 12 casi che portano il totale dei positivi a 178. Di questi 10 sono i ricoverati. Tamponi sono stati effettuati anche ai vigili urbani che in questi giorni sono stati in servizio nel comando di piazzale San Francesco, dopo un caso di positività di un collega.

Novantasette i tamponi positivi registrati a Isola del Gran Sasso, venti in piùrispetto ai giorni precedenti, mentre a Montorio sei nuovi casi fanno arrivare a 130 il il totale dei contagi. In quarantena anche due classi della scuola elementare e una della scuola dell’infanzia. Domani pomeriggio, in accordo con l’Asl, altri tamponi saranno eseguiti in modalità drive in nel piazzale e riguarderanno gli alunni delle scuole di Montorio in isolamento.




A Martinsicuro altri 12 positività sono emerse anche a Martinsicuro, mentre a Sant’Egidio il totali dei contagiati ammonta a 59, dopo gli ultimi sei casi emersi ieri.
Altri otto casi registrati a Giulianova dove nelle prossime ore saranno eseguiti 230 tamponi nella struttura socio sanitaria ella Piccola Opera Charitas dopo che 17 ospiti sono risultati positivi.

A Colledara, con gli ultimi 4 contagi, dove il totale sale a 12, mentre alla scuola materna di Castelli sono emersi due casi positivi tra i bambini che frequentano la scuola materna, chiusa qualche giorno fa a seguito della positività di una maestra.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: