COVID, TUTTI NEGATIVI I TAMPONI NELLA FATTORIA SOCIALE RURABILANDIA DI ATRI

21 Gennaio 2021 15:27

ATRI – Tamponi anticovid-19 tutti negativi per utenti e operatori della fattoria sociale Rurabilandia di Atri (Teramo).

“Tutta la struttura amministrativa dell’Asp 2 Teramo è mobilitata per rispondere al meglio all’emergenza creata dalla pandemia da coronavirus Covid-19 – affermano i componenti del Consiglio d’Amministrazione dell’Asp Antonio Samuele e Federica Rompicapo – Fino a oggi, grazie al rispetto di tutte le regole, siamo riusciti a evitare che il virus entrasse nelle nostre strutture quali casa di riposo, centro per donne e minori, centro diurno per disabili e fattoria sociale”.

I tamponi effettuati dai medici dell’Asl di Teramo a Rurabilandia hanno riguardato per 47 persone così ripartite: tre dipendenti amministrativi, venti operatori e addetti alla fattoria compresi uno psicologo, gli operai agricoli, cuochi e camerieri, addetti alle pulizie e 24 utenti di cui 12 uomini e 12 donne.




“Quello raggiunto è un risultato importante dal punto di vista della prevenzione e della salute – commenta il direttore dell’Asp 2 Gabriele Astolfi – Assieme agli uffici dobbiamo ringraziare la Asl di Teramo e il direttore sanitario Maurizio Brucchi che ha disposto l’immediato svolgimento delle operazioni in tutte le strutture con utenza debole tra cui la nostra Fattoria sociale dove le misure sono rispettose di quanto disposto da governo nazionale e regionale”.

Come le altre sedi dove vengono erogati servizi sociali, Rurabilandia è monitorata quotidianamente per evitare possibili contagi. Gli uffici Asp hanno provveduto ad incrementare la dotazione dei dispositivi di protezione individuale con una fornitura di ulteriori 1.500 mascherine, 500 paia di guanti in nitrile monouso anallergico, 50 visiere, altri due termoscanner in aggiunta a quelli presenti e cinque piantane per erogare gel a base alcolica igienizzante per le mani.

“L’Asp 2 è un esempio di buone pratiche per il contenimento della pandemia – dice Giulia Palestini, presidente dell’Assemblea della Asp 2 – Ha richiesto la mobilitazione di tutta la struttura anche durante giornate festive per collaborare con la Regione Abruzzo secondo le disposizioni del presidente Marco Marsilio che voglio ringraziare per l’attenzione e la sensibilità che ha dimostrato nei confronti dell’azienda atriana che eroga importanti servizi sociali. Servizi ancor più utili in un periodo di crisi sociale ed economica come quello che stiamo vivendo in questo periodo”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!