COVID, ZONE GIALLE DA APRILE: LEGA PRESENTA EMENDAMENTO

8 Aprile 2021 16:00

ROMA – “Ripristinare le zone gialle già nel mese di aprile”. È quanto chiede un emendamento presentato dalla Lega in commissione alla Camera per modificare il decreto legge Covid di marzo con le misure anticontagio che erano in vigore fino a Pasqua.

La proposta di modifica, spiegano fonti parlamentari, rischia però di essere dichiarata inammissibile perché è stato intanto approvato un nuovo decreto Covid ad aprile che si applica fino al 30 e dunque le sue norme prevalgono su quelle del provvedimento precedente. L’emendamento della Lega, a prima firma Elena Murelli, prevede: “Dal 7 aprile al 30 aprile 2021, i Presidenti delle regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano possono disporre l’applicazione delle misure meno restrittive stabilite per la zona gialla o arancione nelle aree e nelle province in cui l’incidenza cumulativa settimanale dei contagi è inferiore a 250 casi ogni 100.000 abitanti”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: