CRISI MAGGIORANZA L’AQUILA: FEDERAZIONE UDC-FORZA ITALIA DOPO SUMMIT, GIUNTA RESTA AL SUO POSTO

14 Gennaio 2020 11:53

L'AQUILA – “Al fine di porre fine all'incomprensibile e sterile atteggiamento di partner politici che nulla di concreto hanno a rivendicare se non una visibilità del tutto infantile e discutibile l'Udc comunica di tendere la mano e, dunque, dare convinto sostegno all'azione di governo cittadino del sindaco, attraverso la federazione del proprio gruppo con quello di Forza Italia”.

È quanto annuncia Luciano Bontempo, consigliere comunale dell'Aquila (Udc). La nota arriva all'indomani del summit con i partiti di maggioranza che si è svolto ieri sera per cercare di superare la crisi che ormai da mesi ha colpito l'amministrazione guidata dal sindaco Pierluigi Biondi.

La spaccatura più profonda si è creata a dicembre quando il gruppo della Lega ha disertato il Consiglio comunale per l'approvazione del bilancio di previsione.






“Ciò al fine di rafforzare la fiducia nei confronti del primo cittadino e del vice sindaco quale espressione Udc, munuendoli di un appoggio politico più forte, concreto e deciso. Con invito, a tutti, di tornare, senza ritardo, a lavoro per dare risposte alla città, con l'auspicio, di porre fine, in via risolutiva, alle scevre esitazioni cui si assiste ormai da troppo tempo”, conclude la nota.

Da quanto appreso, durante l'incontro tra i partiti di maggioranza, si sarebbe trovata la quadra. Scongiurato, dunque, il rimpasto di Giunta paventato nei giorni scorsi. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!