CRITERIA NUOTO: I TALENTI ABRUZZESI FANNO IL PIENO DI MEDAGLIE

12 Aprile 2024 17:15

Italia - Sport

L’AQUILA – Sono 19 le medaglie conquistate dai giovani talenti abruzzesi ai Criteria giovanili di nuoto che si sono disputati nei giorni scorsi a Riccione: quattro titoli nazionali individuali, tre record della manifestazione, due ori in staffetta, sette argenti e sei bronzi, ottenuti da cinque ragazzi e quattro ragazze.

Soddisfatto per l’esito della manifestazione nazionale in vasca corta (25 m) il presidente della Fin Abruzzo, Cristiano Carpente.





Tra i ragazzi spiccano i due titoli italiani di Lorenzo Salvati (classe 2008 – Dimensione Nuoto L’Aquila) nei 100 e 200 farfalla, rispettivamente con 53.40 – nuovo record della manifestazione – e 1’59.24.

Tra le  ragazze invece sono da registrare i due titoli italiani, entrambi con record della manifestazione, per Valentina Procaccini (2008, CC Aniene), negli 800 e 1500 stile libero; quest’ultima ha conquistato anche due ori nelle staffette 4×100 sl e 4×100 misti.

Bene Lorenzo Fuschini (2007, Imolanuoto), che conquista tre argenti nella sua specialità, 50, 100 e 200 rana. Ottime le prestazioni di Mirko Chiaversoli (2006, Team Centro Italia) che ottiene due argenti nei 100 e 200 sl e un bronzo nei 50 sl. C’è gloria anche per Daniel D’Agostino (2007, CC Aniene) che conquista il bronzo nei 50 sl e manca per un soffio il terzo posto nei 100 sl.





Nei 200 dorso festeggia infine Pierpaolo Di Paolo (2008, Lanciano Nuoto), ottenendo una medaglia di bronzo. Sara Rinaldi (2009, Sulmona Nuoto) conquista l’argento nei 200 farfalla, mentre la Procaccini – ancora lei – si deve accontentare della seconda piazza nei 400 sl e del terzo posto nei 200 sl. Bronzo anche per Giorgia Fabiani (2008, CC Aniene) nei 50 rana e per Ludovica Firmani (2011, Virtus Swim Project) nei 200 farfalla.

“Si sono conclusi i sei giorni di gare – ha commentato – ed è con orgoglio che possiamo dire che il nuoto abruzzese è in salute. Grazie al grande impegno delle società ed i loro tecnici, gli atleti abruzzesi si sono ottimamente distinti. Da ogni parte della regione si è esultato per le prestazioni ottenute dai nostri ragazzi, da Avezzano dove sono arrivate quattro medaglie (Mirko Chiaversoli Team Centro Italia e Giorgia Fabiani Aniene/Pinguino Nuoto) passando per le due medaglie d’oro dell’Aquila (Lorenzo Salvati, DNA L’Aquila), alla medaglia conquistata nel teramano e nel chietino (Ludovica Firmani, Swim Project – TE- e Pierpaolo Di Paolo, Lanciano nuoto-CH), senza dimenticare le medaglie dell’area nel pescarese (Lorenzo Fuschini, Imolanuoto/SDS e Valentina Procaccini, Aniene). Il CR Abruzzo si complimenta con i ragazzi, i loro tecnici e con l’impareggiabile sforzo organizzativo delle società abruzzesi”.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: