DECRETO COVID, SINDACI PROTESTANO: “MISURE DECISE SENZA DI NOI”

31 Marzo 2021 21:45

ROMA – “Leggiamo dalle agenzie di stampa che il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto legge in materia di misure anticovid. Scopriamo che non ci sono più zone bianche e gialle e che molte attività economiche resteranno chiuse per ancora un mese senza alcuna certezza sui tempi di erogazione dei ristori per le chiusure precedenti. E per la prima volta i sindaci e i presidenti di Provincia non sono stati consultati né informati sulle misure contenute nel testo”. Lo dichiara Antonio Decaro, presidente dell’Anci  e sindaco di Bari.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: