DEMOS ABRUZZO: NASCE IL COORDINAMENTO REGIONALE

7 Settembre 2022 18:58

Regione - Politica

L’AQUILA – Continua il radicamento territoriale dal basso di Democrazia Solidale – DEMOS, movimento politico nato nel 2018 e sviluppatosi in varie città e Regioni che inaugura in questi giorni il nuovo coordinamento in Abruzzo.

“Sono molto soddisfatto per la nascita del nuovo coordinamento in Abruzzo che ci permetterà di sviluppare in modo coordinato l’azione politica di Demos nei diversi territori della Regione”, dichiara in una nota il segretario Demos Paolo Ciani, consigliere regionale del Lazio.





“Ringrazio gli amici dell’Abruzzo e il neo coordinatore Alfonso D’Alfonso per aver dato vita a questo percorso che nasce dopo l’esperienza elettorale delle elezioni amministrative dell’Aquila. La qualità dei membri del coordinamento sapranno interpretare i nostri valori e svilupparli sul territorio abruzzese”.

Questi i membri del coordinamento: Lorenza Bonadias (Pescara); Simonetta Di Martino (Teramo); Giancarlo Zappacosta (Chieti); Paolo Giorgi (L’Aquila).





Per quanto riguarda la composizione del coordinamento regionale con i relativi dipartimenti abbiamo: dipartimento agricoltura sostenibile e filiera agroalimentare, Bruno Petrei; politiche ambientali e la transizione ecologica, Pierlisa De Felice; terzo settore, impresa sociale e politiche del lavoro Federico Congiu; welfare, tutela della famiglia e delle fragilità, Daniela Palladineti; sviluppo delle aree interne e cooperazione territoriale, Mario Panunzi; tutela dei diritti civili e politiche per l’accoglienza e l’inclusione, Marlene Capuzzi; mobilità sostenibile, trasporto pubblico, Antonio Montanaro; organizzazione del partito, Paolo Mingrone; cultura e sviluppo del turismo compatibile, Giancarlo Zappacosta; diritto alla casa e politiche abitative, Piergiorgio Merli; stampa e comunicazione, Giosafat Capulli.

“In questo mese – sottolinea infine Paolo Ciani – saremo impegnati per le elezioni politiche nel fronte del centrosinistra. Già pronti, quindi, a stare accanto ai cittadini nell’affrontare i problemi quotidiani. Vogliamo dimostrare anche in Abruzzo che per noi la politica è un lavoro che inizia dal basso e che vuole contribuire con proposte concrete a migliorare la vita dei cittadini e a cambiare il volto dei nostri territori”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: