DEPUTAZIONE STORIA PATRIA: IL PROFESSOR RICCI DI ATRI NOMINATO VICEPRESIDENTE

22 Novembre 2023 11:41

- Cronaca




ATRI –  “Apprendiamo con grande soddisfazione la notizia della nomina del professor Roberto Ricci a vice Presidente della Deputazione abruzzese di Storia Patria, un importante riconoscimento per la sua attività di studioso. Questo incarico si aggiunge alla recente nomina a componente del comitato tecnico scientifico Acquaviva D’Aragona di Atri che avrà il compito di costituire e gestire il ‘Centro Studi Acquaviva d’Aragona’ (C.S.A). Tra le sue principali finalità vi sono la conduzione di ricerche sulla storia medievale e moderna, focalizzandosi sul ruolo della famiglia Acquaviva nel ducato d’Atri a livello nazionale e internazionale. Inoltre, il Comitato promuoverà progetti per la valorizzazione storica, architettonica e culturale, con Atri come capofila, coinvolgendo e collaborando con altri Comuni, famiglie e territori legati alla storia degli Acquaviva. Al professor Ricci giungano le nostre congratulazioni e l’augurio di buon lavoro”.





Con queste parole il Sindaco e il vicesindaco con delega alla Cultura del Comune di Atri (Teramo), rispettivamente Piergiorgio Ferretti e Domenico Felicione, commentano, anche a nome degli altri amministratori comunali, la notizia della nomina del professor Roberto Ricci a vice presidente della Deputazione abruzzese di Storia Patria. “Ricci – proseguono gli amministratori – sta portando avanti da diversi anni un grande lavoro sulla famiglia Acquaviva, con importanti testimonianze e convegni internazionali che si sono tenuti ad Atri e non solo, dando un contributo importantissimo alla scoperta e riscoperta della storia della nostra città”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web