DEVE SCONTARE 5 ANNI DI CARCERE: ARRESTATO A PESCARA UN ROMENO NEL QUARTIERE RANCITELLI

15 Giugno 2024 12:51

Chieti - Cronaca

PESCARA – La Squadra Volante ha proceduto all’arresto di un cittadino rumeno residente a Chieti destinatario di un ordine di carcerazione per un cumulo di pene per un totale di 4 anni di reclusione e un anno e due mesi di arresto.

Gli agenti, durante l’attività di perlustrazione nel quartiere Rancitelli, hanno notato l’uomo, noto alle forze dell’ordine per i suoi numerosi pregiudizi di polizia, ed hanno proceduto al suo controllo. Dagli accertamenti effettuati, è emerso che, oltre al divieto di ritorno nel comune di Pescara,  era gravato da un ordine di carcerazione, emesso dalla Corte d’Appello di Perugia, per una pena residua di 4 anni di reclusione e di 1 anno e due mesi di arresto per aver perpetrato numerosi furti, violenza privata e detenzione illegali di armi sia in provincia  di Pescara che nella provincia di Chieti.





L’uomo è stato condotto quindi negli uffici della Questura per la redazione degli atti e poi accompagnato nella Casa Circondariale S. Donato a Pescara.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: