DEVONO SCONTARE PENE RESIDUE: ESEGUITI QUATTRO ARRESTI DALLA POLIZIA DI CHIETI

27 Maggio 2024 12:36

Chieti - Cronaca

CHIETI – La Polizia di Stato di Chieti ha dato seguito a quattro provvedimenti di ordine di esecuzione pena, di cui due in carcere e due di detenzione domiciliare, nei confronti di altrettante persone condannate in via definitiva a dover scontare pene residue della reclusione da 2 mesi a 4 anni e 9 mesi per delitti contro la persona, il patrimonio e numerosi episodi di evasione.





Gli interessati dal provvedimento definitivo sono stati rintracciati nel comune di Chieti, ad eccezione della persona destinataria dell’ordine di esecuzione alla pena della reclusione in carcere pari a 4 anni e 9 mesi che è stato individuato ed arrestato in provincia di Pescara dopo incessanti ricerche della Squadra Mobile, avendo fatto perdere le proprie tracce in questa provincia essendo a conoscenza del provvedimento a suo carico. Quest’ultimo, in particolare, è stato condannato per numerosi episodi di evasione dagli arresti domiciliari, accertati in vari periodi a seguito di controlli della Questura, nonché per delitti contro il patrimonio e la persona.





Dopo le formalità di rito i soggetti sottoposti alla reclusione in carcere sono stati associati rispettivamente presso le Case Circondariali di Chieti e Pescara, mentre i restanti due sono stati condotti presso le loro abitazioni di residenza.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: