DIMENTICANO DI COMUNICARE L’AVVENUTA GUARIGIONE DAL COVID, DUE INFERMIERE SOSPESE A SULMONA

23 Gennaio 2022 12:20

L'Aquila: Cronaca

SULMONA – Hanno dimenticato di comunicare l’avvenuta guarigione dal covid e la conseguente esenzione dalla terza dose del vaccino, due infermiere dell’ospedale di Sulmona, sospese dal servizio a partire da venerdì scorso, che ora impuneranno il prvvedimento per attestare l’avvenuta guarigione.

Come si legge sul quotidiano Il Centro, il provvedimento è stato disposto dall’Asl, dopo la segnalazione dell’Ordine di appartenenza.

In partivolare, le due operatrici sanitarie hanno contratto il virus nell’autunno del 2021, ma entrambe sono guarite dall’infezione.

Hanno inoltre completato il ciclo primario di vaccinazione con le due dosi di vaccino, mentre la terza, al momento, non sarebbe necessaria.

Pare però che la procedura disciplinare avviata da parte dell’Ordine professionale e dell’Azienda sanitaria sarebbe partita in automatico. nel momento in cui le donne hanno dimenticato di comunicare alla Asl l’avvenuta guarigione dal virus.

Le due infermiere impugneranno quindi il provvedimento, per attestarel’avvenuta guarigione e la conseguente esenzione dal vaccino.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Messaggio elettorale a pagamento
    blank
    Messaggio elettorale a pagamento
    blank
    Messaggio elettorale a pagamento
    blank
    Messaggio elettorale a pagamento
    Messaggio elettorale a pagamento
    squadra lega l'aquila
    Messaggio elettorale a pagamento

    Ti potrebbe interessare: