DISAGIO SOCIALE, GRIPPA (M5S): “UN TEMA CHE MERITA SOSTEGNO IMMEDIATO, FAVORIRE INCLUSIONE”

25 Marzo 2021 11:39

L’AQUILA – “Se la povertà assoluta torna a crescere e tocca il record dal 2005, i consumi fanno registrare un crollo mai visto da ventuno anni a questa parte. La fotografia l’ha scattata di recente l’Istat dopo lo scorrere del primo anno della pandemia del Covid. Sono i numeri crudi che offrono un’idea di cosa è accaduto, davvero, in questo paese. Eccoli: le famiglie in povertà assoluta sono oltre 2 milioni, 335 mila in più. In totale gli individui censiti in questa condizione sono 5,6 milioni, oltre un milione in più rispetto al 2019”.

Una nuova situazione che chiede un intervento del Governo e proprio in questa direzione vanno le richieste contenute in una recente interrogazione depositata dall’onorevole Carmela Grippa componente della Commissione Infanzia e Adolescenza: “Mi auguro che quanto prima si possa discutere su questo tema e che sia posto al centro di un dibattito dal quale tranne soluzioni concrete. C’è bisogno di interventi che facciano superare le condizioni di disagio in cui molti giovani sono caduti favorendo l’inclusione in un contesto di percorsi di cambiamento sociale, in particolare riguardo alla crisi sanitaria, sociale ed economica che il Paese sta vivendo. Quanto diciamo di ripartire non possiamo pensare di farlo senza la forza, le idee e le intelligenze dei nostri giovani che devono essere messi nelle condizioni di progettare e migliorare il loro futuro”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: