DISCARICA MONTAZZOLI, TAGLIERI E SMARGIASSI (M5S): “DOPO TRE ANNI SITUAZIONE PEGGIORATA”

27 Settembre 2022 19:18

Chieti - Consiglio Regionale

MONTAZZOLI – “Non è cambiato nulla, anzi la situazione è addirittura peggiorata, le condizioni di quel tratto di strada sono vergognose”.

Cosi, in una nota, il capogruppo del M5S Francesco Taglieri e il consigliere regionale Pietro Smargiassi sulla situazione della discarica di Montazzoli (Chieti), oggi oggetto di un’interpellanza in Consiglio regionale.

“Abbiamo denunciato la presenza di rifiuti interrati e visibili solo parzialmente già tre anni fa, abbiamo portato il caso in Consiglio regionale con un’interpellanza discussa nell’ultima seduta ma, a distanza di tutto questo tempo, l’assessore Nicola Campitelli non è stato capace di dare alcuna risposta e di fatto nella sua risposta si evince che la Regione Abruzzo non è a conoscenza di che tipo di rifiuti ci sono e quali sono i possibili rischi per la salute pubblica. A quanto abbiamo appreso la soluzione messa in campo fin ora è quella di delimitare il tratto con due transenne e un cartello che indica di non buttare i rifiuti”.

“Una situazione inaccettabile su cui continueremo a tenere alta l’attenzione. Purtroppo ancora una volta il centrodestra abruzzese si dimostra miope e poco attento all’ambiente”, concludono Taglieri e Smargiassi.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: