DL FISCO: ECCO TUTTE LE AGEVOLAZIONI IN AGRICOLTURA PER IL 2020

9 Dicembre 2019 11:38

L'AQUILA –  “Nel DL fiscale e nella legge di bilancio 2020, viene riconosciuta all’agricoltura la giusta importanza”.

È quanto dichiara in una nota il deputato del Movimento 5 Stelle Fabio Berardini. 

“È una piccola rivoluzione quella introdotta dal comma 2 dell’articolo 41 del Decreto fiscale che prevede la concessione di garanzie a titolo gratuito per investimenti innovativi nell’ agricoltura di precisione, in nuove tecniche di irrigazione, nell’intelligenza artificiale, nella blockchain e nell’internet delle cose in agricoltura. Per l’attuazione delle disposizioni in esame è autorizzata la spesa di 30 milioni di euro per l’anno 2019, da destinare all’Istituto di servizi per il mercato agricolo ed alimentare. Nel decreto è previsto anche l’azzeramento dell'Irpef per coltivatori diretti ed imprenditori agricoli e con questo ulteriore sgravio fiscale si arriva ad una detassazione per gli agricoltori in 2 anni di oltre 1,3 miliardi di euro”, spiega Fabio Berardini.





“Gli agricoltori abruzzesi chiedono misure di tutela per il proprio reddito e col Decreto fiscale abbiamo sicuramente inserito misure preziose. Ma non basta. Agevolazioni ed incentivi sono previsti nella nuova legge di bilancio: proroga bonus assunzione giovani under 40, aiuti alle imprese colpite dalla cimice asiatica, istituzione di un Fondo per la competitività delle imprese agricole, mutui a tasso zero per le imprenditrici che decidono di investire nella trasformazione e nella commercializzazione dei prodotti agricoli” continua il deputato.

“Va ripensato il concetto stesso di agricoltura; ne hanno bisogno gli imprenditori ed a giovare di questo nuovo modo di fare agricoltura saranno anche i consumatori. L’utilizzo di nuove tecnologie per migliorare la resa, la sostenibilità delle coltivazioni, e le condizioni di lavoro è un processo inarrestabile. Saranno garantiti cosi benefici come riduzione dei costi, migliore qualità, sicura tracciabilità e sostenibilità ambientale”, conclude Fabio Berardini.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!