DONATO DALL’AVIS ALL’OSPEDALE DI PENNE UN DEFIBRILLATORE DESTINATO A RADIOLOGIA

24 Aprile 2024 12:41

Pescara - Sanità

PENNE – L’AVIS Comunale di Penne (Pescara)  ha donato un DAE (Defibrillatore Automatico Esterno) all’Ospedale San Massimo destinandolo al reparto di Radiologia.

La consegna è avvenuta lunedì 22 aprile presso la sede dell’Ospedale pennese, alla presenza del Presidente dell’AVIS Penne, Alcide Santamicone, del Dirigente Medico incaricato per la Direzione Medica del P.O. di Penne Lara Costanzi, del Direttore UOC Radiologia Vincenzo Di Egidio, del Sindaco di Penne Gilberto Petrucci e del consigliere regionale Leonardo D’Addazio.





Erano presenti, inoltre, i componenti del direttivo dell’Avis Comunale di Penne. La donazione di un defibrillatore rappresenta un gesto di grande valore per la sicurezza dei pazienti e degli operatori sanitari. Un arresto cardiaco può verificarsi in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo, e avere a disposizione un defibrillatore nelle vicinanze può fare la differenza. I Direttori Costanzi e Di Egidio hanno ringraziato, a nome della ASL di Pescara, l’Avis Penne: “Un’associazione che sostiene il nostro Ospedale con il costante impegno profuso per la donazione del sangue e che anche con questo dono dimostra attenzione nei confronti della salute e della sicurezza della comunità”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: