DONNA UCCISA A CASOLI, EMESSO MANDATO ARRESTO PER COMPAGNO IN STATO DI FERMO IN INGHILTERRA

3 Novembre 2023 17:00

Chieti - Cronaca

LANCIANO – È stata emessa stamani dal procuratore capo di Lanciano (Chieti), Mirvana Di Serio, l’ordinanza di misura di custodia cautelare in carcere nei confronti dell’inglese Michael Dennis Whitbread, 74 anni, in relazione all’omicidio della compagna Michele Faiers Dawn, 66 anni, scoperto mercoledì scorso a Casoli (Chieti), in contrada Verratti, dove i due vivevano da alcuni anni.





L’uomo è stato fermato a Shepshed dalla polizia della contea di Leicester che lo tiene ancora in stato di fermo. È accusato di omicidio volontario, aggravato dal rapporto della convivenza e dalla premeditazione. La vittima, come accertato da un primo esame cadaverico esterno effettuato dal medico legale Pietro Falco, è stata colpita con 7 coltellate alla schiena.

Le indagini, svolte dal Norm di Lanciano, insieme alla Scientifica nel Norm provinciale di Chieti, hanno consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’indagato, il quale, al momento della scoperta del cadavere, si era già allontanato dal territorio italiano.





L’indagato è andato via dal casolare di contrada Verratti nelle prime ore di domenica 29 ottobre a bordo della sua jeep Compass bianca e, dopo aver oltrepassato la frontiera con la Svizzera, ha raggiunto il territorio inglese. Successivamente verranno messe in atto le procedure per la sua estradizione.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web