DRAMMA DELLA SOLITUDINE A MONTESILVANO: ANZIANO TROVATO MORTO IN CASA DOPO UNA SETTIMANA

10 Agosto 2021 20:10

Pescara: Cronaca

MONTESILVANO – Dramma della solitudine a Montesilvano, dove un uomo di 86anni originario di Penne e residente in città è stato trovato morto nella sua abitazione.

Il decesso, secondo i primi accertamenti del medico legale, risalirebbe ad almeno una settimana fa.

Si tratta del terzo episodio di questo tipo avvenuto negli ultimi otto mesi nell’area pescarese: a maggio, sempre a Montesilvano, una 78enne era stata trovata morta dopo un mese e a fine dicembre una 60enne di Pescara era stata trovata morta dopo due mesi.

Nel caso odierno, l’uomo viveva solo e non aveva parenti.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni inquilini del condominio in cui viveva, insospettiti dal forte odore proveniente dall’abitazione dell’anziano. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Pescara. Sul posto, per tutti gli accertamenti del caso, i Carabinieri della Compagnia di Montesilvano.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: